LE STORIE DEL MEDAGLIERE

GLI AMICI DEL MEDAGLIERE RACCONTANO

 

Tra storia e leggenda,

la Vantina di Capoliveri 
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le donne anziane di Capoliveri, Isola d'Elba, raccontano nelle notti di luna della bellissima Vantina e di Napoleone. Ma chi era la Vantina? 
Dagli archivi risultano sulla ragazza notizie confuse, non si sa neppure se si chiamasse Amelia o Enrichetta, se abbia sposato un capitano francese o un pescatore elbano, con certezza si sa che si chiamava Vantini e che era bella anzi bellissima con viso perfetto, figura armoniosa, capelli scuri che mandavano al sole barbagli d'oro. 
Fu così che Napoleone se la vide davanti, una sera d'estate quando infuriato perché Capoliveri non voleva pagare le tasse si apprestava a distruggerne la rocca a cannonate. 
Lei era vestita di bianco con un mantello azzurro e un nastro d'oro nei capelli. Si gettò ai suoi piedi supplicandolo di risparmiare la sua patria e l'Invincibile che difronte alle lacrime femminili non vinse mai, la invitò a cena, poi a parlare sul terrazzo.
Parlarono a lungo, tutta la notte e Lui le aprì il cuore: i rimorsi, le delusioni, la solitudine, la perdita del figlio, la morte dei suoi migliori amici.
Vantina lo ascoltava con la testa sulle sue ginocchia. Ai primissimi chiarori dell'alba Egli la invitò a riposare e poco più tardi, come sorse il sole, i capoliveresi videro i cannoni francesi allontanarsi dalle loro mura.
Quando Vantina tornò al paese fu accolta come salvatrice della patria e le fu anche intitolata una piazza, ma lei continuava a camminare come trasognata, e così anche negli anni a venire, quando ormai tutta bianca, ma ancora bella, si fermava a guardare la Villa dei Mulini.
PS Intanto una notizia giunta dall'Australia ha rinnovato il desiderio di maggiore esattezza storica. Esiste laggiù un signore che somiglia in modo impressionante a Napoleone e fin qui, niente di strano. Il fatto è che costui è originario di Capoliveri...La gara è aperta tra i volenterosi.

Emma Letizia Prosperini

https://youtu.be/S1GqgOI-ld8
 

medaglierenapoleonico@gmail.com

http://www.museicastiglionfiorentino.it/

Via del Tribunale 8, Castiglion Fiorentino (AR)

  • Facebook - Black Circle
  • TripAdvisor - Black Circle
  • YouTube